Home » Diritto bancario/finanziario

Diritto bancario/finanziario

Dipartimento di Diritto Bancario e Finanziario

Lo studio COVA fornisce la più qualificata assistenza e consulenza in tema di contenziosi con gli istituti bancari, nell’analisi di cartelle esattoriali Equitalia e nell’analisi dei casi di sovraindebitamento.

Grazie alla collaborazione di professionisti (dottori commercialisti e periti) specializzati nella materia, lo studio è in grado di assistere i clienti su tutto il territorio italiano per l'analisi di contratti bancari e finanziari, di conti correnti, mutui, leasing, factoring, prestiti, cessioni del quinto dello stipendio e della pensione e nell’analisi di prodotti derivati.

Assiste, inoltre, i propri clienti avanti a tutti i Tribunali Italiani.

Lo studio COVA si occupa, inoltre, di difendere i debitori da ogni tipo di problematica giuridica, avendo quale finalità quella di salvare il debitore e i suoi beni, dall'aggressione di banche e finanziarie.

Si tratta di un settore che richiede altissime specializzazioni e consulenze focalizzate su aspetti molto tecnici (anche di natura regolamentare e fiscale) e su prassi applicabili.

Lo studio assiste i privati nei complicati rapporti con le banche ed è sempre schierato con i propri clienti e a loro difesa.

Si occupa, inoltre, di:

- Contratti bancari, finanziari e assicurativi (controllo e verifica per eventuali anomalie quali usura e anatocismo, redazione perizie asseverate)

- Contenziosi con le banche, sia giudiziari che davanti all’arbitro bancario

 - Trattative con le banche per accordi stragiudiziali di saldo e stralcio. 

Puoi contattare lo studio Cova chiamando il nr. 051.3399499 oppure compilando questo modulo.

Di seguito, è possibile approfondire una lunga serie di contenuti relativi al alcune delle numerose tematiche trattate dallo Studio Legale COVA

Il contratto di Anticipazione Bancaria

1. L'anticipazione bancaria è il contratto con il quale una banca corrisponde a un proprio cliente una somma di denaro o una disponibilità in conto corrente per un importo proporzionato al valore...

L'Apertura di Credito. Il recesso

1. LA NATURA GIURIDICA DEL RECESSO DAL CONTRATTO DI APERTURA DI CREDITO L'apertura di credito bancario è un contratto, disciplinato dagli artt. 1842 ss. del codice civile, attraverso...

L'assegno bancario non trasferibile. la responsabilità della banca negoziatrice

1. LA NATURA GIURIDICA "L'assegno è uno strumento di pagamento, in quanto mira a procurare al portatore l'immediata disponibilità di una somma di denaro" (Cass. civ....

Il pagamento dell'assegno bancario e postale

1. LA NATURA GIURIDICA L'assegno bancario è uno strumento di pagamento contenente un ordine incondizionato che il sottoscrittore (traente) rivolge alla banca (trattaria) di pagare una...

Il protesto. Casi di illegittimità e tutela legale

1. LA NATURA GIURIDICA Il protesto è l'atto solenne mediante il quale il pubblico ufficiale autorizzato attesta la mancata accettazione o il mancato pagamento di un titolo di credito. Nell'ambito...

L'utilizzo fraudolento di bancomat e carte di credito

1. LA NATURA GIURIDICA   Tra gli strumenti finanziari messi a disposizione del cliente dall'istituto bancario, bancomat e carte di debito assumono un ruolo centrale per il prelievo di denaro...

Il bonifico. La decorrenza della valuta

1. LA NATURA GIURIDICA   Tra le operazioni bancarie, una delle più diffuse nella prassi è rappresentata dal bonifico. Si tratta, infatti, di uno strumento che rende possibile il trasferimento...

Il RID (Rapporto interbancario diretto)

1. LA NATURA GIURIDICA Il rapporto interbancario diretto, meglio conosciuto come RID, era un servizio che permetteva alla banca di incassare crediti in forza di un'unica autorizzazione,...

La cambiale tratta

1. LA NATURA GIURIDICA DELLA CAMBIALE TRATTA  La cambiale è un titolo di credito. I titoli di credito (cambiali e assegni) si caratterizzano per essere figure giuridiche per mezzo delle...

IL tasso Floor nei contratti di mutuo

Viene definito tasso floor, o tasso minimo, quel limite percentuale al di sotto del quale non può scendere la misura degli interessi dovuti dal cliente alla banca. Nei mutui a tasso variabile, normalmente,...

Il pagherò cambiario

1. LA NATURA GIURIDICA DEL PAGHERÒ CAMBIARIO La cambiale è un titolo di credito. È possibile distinguere due tipologie di cambiali: la tratta e il pagherò cambiario, anche denominato...

Le segnalazioni illegittime alla Centrale dei rischi finanziari

1. LA NATURA GIURIDICA La Centrale dei Rischi (CR), istituita presso la Banca d'Italia, è un sistema informativo sull'indebitamento della clientela verso le banche e le società...

Il conto corrente online. Il phishing

1. IL CONTO CORRENTE "Il conto corrente è il contratto col quale le parti si obbligano ad annotare in un conto i crediti derivanti da reciproche rimesse, considerandoli inesigibili...

La cointestazione di conto corrente bancario

1. LA NATURA GIURIDICA Per rispondere a numerose esigenze e necessità dei risparmiatori, nonché per una gestione più comoda del conto, il codice civile prevede espressamente che...

Il fido di fatto

1. LA NATURA GIURIDICA L'apertura di credito bancario, meglio nota come "fido", secondo l'art. 1842 c.c. è il contratto, consensuale ad effetti obbligatori e...

I rapporti dormienti

1. LA NATURA GIURIDICA  I cd. rapporti dormienti, per come definiti dall'apposito regolamento attuativo ex D.P.R. n. 116/2007, sono costituiti da tutti quei rapporti contrattuali...

I libretti di seposito

1. LA NATURA GIURIDICA I depositi bancari, disciplinati sotto il profilo civilistico dalle norme contenute nella sezione I del capo XVII del codice civile (intitolato "Dei contratti...

Il deposito di titoli in amministrazione

1. LA NATURA GIURIDICA DEL "DEPOSITO DI TITOLI IN AMMINISTRAZIONE" Il "deposito di titoli in amministrazione" è un contratto bancario mediante il quale, a norma...

Il finanziamento contro cessione del quinto dello stipendio

1. LA NATURA GIURIDICA   1.1  Il finanziamento contro cessione del quinto dello stipendio o della pensione Il Finanziamento contro cessione del quinto dello stipendio...

Le garanzie atipiche

1. LA NATURA GIURIDICA Le c.d. garanzie atipiche o improprie sono un genus di garanzie - sia personali che reali - non sempre normate dal Codice Civile, ma diffuse nella prassi...

Il mutuo

1. LA NATURA GIURIDICA Il mutuo è un contratto a prestazioni corrispettive in base al quale una parte, detta mutuante, consegna una determinata quantità di denaro o di altre cose...

Il leasing. L'inadempimento dell'utilizzatore e del fornitore

1. LA NATURA GIURIDICA Il leasing o locazione finanziaria è un contratto di origine anglosassone. Questa fattispecie ha avuto un notevole successo in Italia, ed è qualificabile...

Il Concordato Preventivo

E' possibile salvare le imprese in crisi. L'ordinamento mette a disposizone vari mezzi giuridici, tra i quali il concordato preventivo. Il concordato preventivo è uno strumento che la legge...