Home » Malasanità Risarcimento Danni2 » Responsabilità del dentista » Ipotesi di errore del dentista

Ipotesi di errore del dentista

Ipotesi più frequenti di responsabilità del dentista.

Gli errori più frequenti commessi dai dentisti (ma ve ne sono tanti altri) riguardano:

Omessa diagnosi di carcinoma della bocca (carcinoma orale)

Omessa diagnosi di parodontite (piorrea)

Lesioni in seguito ad estrazione del dente del giudizio

Lesione del nervo linguale durante la rimozione di dente del giudizio

Lesione del nervo alveolare durante l’introduzione di impianti 

Danni o morte da errori durante l’anestesia

Errori durante il trattamento ortodontico

Errori durante la devitalizzazione del dente

Errori nell’installazione di capsule e faccette dentali

Infezione o ascesso causata da errori del dentista

Infezione o ascesso non diagnosticata o non trattata correttamente

Uso di materiali o prodotti difettosi

Lesioni e/o infezioni della mascella o del viso o parodontite causati da errori nell’istallazione di corone, impianti e ponti

Lesioni dell’articolazione temporomandibolare causati da trattamenti ortodontici

Impropria somministrazione di antibiotici prima dell’intervento

Perdita dell’impianto causata da errori di installazione

Impropria esecuzione dell’anestesia risultante in lesioni o morte

Perdita del dente in seguito ad errori nell’otturazione

Disallineamento dei denti o mal’occlusione causati da trattamenti errati

Puoi contattare il mio studiio chiamando il numero 051.3399499 o compilando questo modulo.